Tombe, Dune e Regni, a cavallo in Egitto

Gastronomia
Avventura
Storia e Patrimonio
Spiagge e Relax
Arte e Architettura

Descrizione

1º giorno: ARRIVO

Arrivo al Cairo e il nostro primo incontro è a cena con vista sulle magiche piramidi.

2º giorno: GRANDI PIRAMIDI DI GIZA A CAVALLO - TRASFERIMENTO NEL DESRTO DEL FAYOUM

Svegliati con i suoni frenetici di una città fiorente. Le piramidi di Giza sono una tappa obbligata per la maggior parte dei visitatori del Cairo, ma oggi eleviamo questa esperienza cavalcando sull'altopiano sui nostri bellissimi cavalli egiziani.

Dopo una colazione tradizionale e un briefing da parte delle nostre guide faremo il breve viaggio verso i cavalli che ci aspettano all'interno del sito. Puri di cuore e rinomati per la loro resistenza, questi cavalli sono l'orgoglio dell'Egitto ed un simbolo della sua forza e fortezza. Il deserto aperto consente cavalcate fantastiche a tutti i ritmi, compresi galoppi vigorosi.

Dopo aver esplorato il deserto a cavallo è il momento di fare un tour a piedi della Sfinge. Scolpita da un solido pezzo di pietra, questa misteriosa statua è una delle sculture più antiche dell'Antico Regno e fu costruita durante il regno di Chefren.

La nostra sosta per il pranzo è in un ristorante locale in città; focacce, kofte, riso profumato e diverse deliziose insalate e salse compongono un pranzo tipico.

Soddisfatti, ora prepariamo le valigie per il trasferimento a Fayoum, un viaggio di circa un'ora e mezza, con l'obiettivo di arrivare nel tardo pomeriggio per goderci un piacevole tramonto e rilassarci per la sera.

3º giorno: LAGO MAGICO, SANDBOARDING E CENA NEL DESERTO SOTTO LE STELLE

Escursione al lago magico di 5 ore e pranzo. Il Lago Magico si trova nel Wadi El Hitan, un sito patrimonio mondiale dell'UNESCO noto per l'abbondanza di fossili, tra cui alcune delle prime balene.

Il nome del lago deriva dalla varietà di colori che assume nel corso della giornata a seconda della luce solare e del periodo dell'anno. Si dice anche che contenga minerali curativi per disturbi come i reumatismi. Il deserto è il terreno di gioco dei cavalli, vasto e aperto, che invita galoppi, ma qui c'è anche il contrasto con la pace e la serenità che questo lago mistico emana. Famoso per i suoi tramonti, avrete la possibilità di osservare il sole che scende sotto l'orizzonte da tra le orecchie del vostro cavallo.

Sandboarding al tramonto e cena nel deserto.

Giorno 4: ALBA NELL’ OASI DI FAYOUM – IL CAIRO - LUXOR

Partenza dal deserto all'alba per esplorare la straordinaria gemma nascosta che è l'Oasi di Fayoum, considerata da molti come una capsula del tempo che riporta all'eminente passato dell'Egitto. Insieme ai nostri cavalli guideremo per 20 minuti fino al centro del Parco Nazionale, uno dei luoghi più magici e fuori dai sentieri battuti che potrete visitare.

L'oasi stessa è una delle prime aree in Egitto in cui l'agricoltura ha preso piede. Qui siamo circondati da un vasto deserto aperto, perfetto per galoppare velocemente tra le dune! Ci sarà tempo anche per ammirare le impressionanti formazioni rocciose e i paesaggi incontaminati. pranzo presso la guest house. Partenza per il ritorno al Cairo su strada. Check-in in hotel per qualche ora di doccia e relax e proseguimento per l'aeroporto e il volo interno dal Cairo a Luxor.

5° giorno: LUXOR – ATTIVITA’ A SCELTA

Oggi vi offriamo la possibilità di scegliere tra un'intera giornata in sella o una combinazione di visite turistiche e cavalcate; un tour non equestre della Valle dei Re seguito da una cavalcata pomeridiana.

Accompagnati da un egittologo, avrete l'opportunità di visitare tre tombe molto diverse tra loro, tutte rappresentative dei valori dei faraoni a cui appartengono. La scelta è vostra, sia che siate amanti della sella o della cultura, Luxor ha tutto! Naturalmente, se preferite una mattinata di relax a bordo piscina abbinata a una cavalcata pomeridiana, anche questa è un'opzione, soprattutto per gli ospiti che ritornano e che hanno già visitato i siti.

La giornata di oggi permette a tutti di godere di ciò che li rende felici, seguita da una deliziosa cena a base di piatti tipici egiziani cucinati dai nostri meravigliosi padroni di casa.

6° giorno: VOLO IN MONGOLFIERA E PERCORSO MONTANO AL TRAMONTO

Ci imbarcheremo in un volo in mongolfiera sulla Valle dei Re, seguito da una colazione in hotel e da un paio d'ore in piscina.

A metà pomeriggio saliremo a cavallo sulle montagne per ammirare il tramonto.

Cena nella nostra pensione.

Giorno 7: GIORNATA IN SELLA

L'escursione di un'intera giornata vi darà la possibilità di conoscere meglio il vostro destriero egiziano. I nostri cavalli sono vivaci e intraprendenti, ma anche educati, sensibili e disposti a compiacere.

Noterete come vi ascoltano, ricettivi alla voce e al tono. Molto intelligenti, con occhi e orecchie espressivi, è facile legare con loro e capire i loro modi di fare. Tutti possiedono un entusiasmo infinito per il viaggio e lo sentirete quando vi trasporteranno senza sforzo per ore nel caldo a volte spietato. Ci dirigeremo verso i campi dove vedrete i contadini lavorare la terra come facevano i loro antenati. Il pranzo sarà servito in un ristorante locale mentre i cavalli si dosano all'ombra.

8° giorno: ALBA IN MONGOLFIERA – TEMPIO DI HATSHEPSUT

Oggi ci alzeremo con la chiamata alla preghiera mattutina e partiremo per un'esperienza davvero magica: un tour in mongolfiera all'alba a cavallo. Lo spettacolo del volo delle mongolfiere è semplicemente mozzafiato. Attraversate la Valle dei Re e le fattorie della Cisgiordania, osservando le ombre che si dissolvono mentre il sole riempie il cielo di colori e di luce. Questa è un'attività da non perdere quando si visita Luxor.

Ci dirigeremo poi al Tempio di Habu per la colazione e la visita del sito. Amun, il dio dell'aria, era una delle divinità primordiali egizie, notoriamente gemellata con Ra, il dio del sole, in tempi successivi. Questo tempio commemorativo, costruito da Ramses III, si dice sia il luogo in cui Amun apparve per la prima volta secondo le antiche credenze. È una struttura imponente e vanta alcuni murales e geroglifici splendidamente conservati. Lo visitiamo la mattina presto, prima che la folla arrivi, così resterà un segreto ben custodito!

L'ultimo sito della giornata è il Tempio di Hatshepsut, considerato un capolavoro dell'epoca faraonica. Rappresenta non solo la sua devozione al suo dio Horus, il dio dalla testa di falco, ma è anche un riflesso del suo regno pacifico e prospero. In seguito sarebbe diventato il suo tempio mortuario quando l'aldilà l'avrebbe richiamata. Si tratta di un magnifico esempio della ricchezza e della maestria artigianale dell'epoca: i dipinti sono squisiti e le dimensioni del monumento sono davvero sorprendenti, un finale spettacolare per il vostro viaggio in Egitto.

Dopo un pranzo d'addio è il momento di salutarci, a meno che non abbiate prenotato una delle nostre favolose estensioni.

Estensione opzionale di Assuan dal pomeriggio dell'8° giorno. Dopo pranzo viaggeremo su strada verso Assuan, fermandoci lungo il percorso al tempio di Horus a Edfu e al tempio di Sobek Kim ombo, questo tempio è dedicato al Dio Sobek dalla testa di coccodrillo e al Dio Horus il Vecchio dalla testa di falco. Cena e pernottamento nella nostra affascinante guest house nubiana.

9° giorno: ASWAN

Aswan è nota per il suo splendido scenario della Valle del Nilo, per i suoi importanti siti archeologici e per la sua aura di pace. Il suo clima è caldo tutto l'anno, il che la rende una perfetta destinazione invernale. La città offre splendidi panorami e attrazioni per navigare nel Nilo con una feluca (barca a vela egiziana).

Visita di Assuan:

1.            Tempio di Philae

2.            Obelisco incompiuto. 890. Siti storici - Rovine antiche

3.            Alta diga di Asswan.

4.            Museo Nubiano (apertura serale)

5.            Villaggio nubiano

6.            Isola degli elefanti

7.            Cocktail Hotel Sofitel Legend Old Cataract (dove Agatha Christie scrisse La morte sul Nilo)

Pernottamento presso la vostra guest house.

10° giorno: ABU SIMBEL

Oggi, alzandovi di buon'ora, vi attende il pezzo forte e "must" della visita ad Aswann, il sito di Abu Simbel, patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Abu Simbel è un sito storico che comprende due imponenti templi scavati nella roccia nel villaggio di Abu Simbel (arabo: أبو سمبل), nel governatorato di Aswan, nell'Alto Egitto, vicino al confine con il Sudan

I due templi gemelli furono originariamente scavati nel fianco della montagna nel XIII secolo a.C., durante  il regno della XIX dinastia del faraone Ramses II. Le loro enormi figure in rilievo sulla roccia di Ramses II sono diventate un'icona. La moglie Nefertari e i figli sono visibili in figure più piccole ai suoi piedi. Le sculture all'interno del Grande Tempio commemorano l'eroica leadership di Ramesse II nella battaglia di Kadesh.

Dopo una mattinata di grande ispirazione, ci fermeremo al nostro ristorante di pesce preferito per un pranzo delizioso prima di tornare ad Assuan in vista del volo serale per il Cairo e del vostro viaggio di ritorno a casa.

Partenza - Ritorno in Italia
3.600,00 €

Cosa è incluso

Tour come da programma, trattamento di pensione completa e acqua ai pasti, soggiorno in hotel e guest house

Cosa non è incluso

Voli internazionali e volo domestico, alcolici e analcolici, estensione Aswan 1800 euro, supplemento singola 600 euro e 360 per Aswan, assicurazione medico e annullamento, visto, mance spese di carattere personale e tutto ciò che non rientra ne “la quota comprende”

Altri itinerari